Google Translate

Worldwide | Italia

I prodotti Siemon supportano ora il nuovo standard Ethernet IEEE 802.3ba

Lo standard IEEE 802.3ba di recente pubblicazione definisce le specifiche per applicazioni Ethernet a 40 Gb/s e 100 Gb/s tramite cablaggi in rame e fibra ottica ad alta velocità. Il nuovo standard 802.3ba è supportato da un'ampia gamma di prodotti di Siemon, tra i quali:

  • I cavi in fibra ottica multimodale XGLO OM3 e i connettori MTP Siemon supportano applicazioni a 40 Gb/s e 100 Gb/s fino a 100 metri in modalità Short Reach.
  • I cavi in fibra ottica multimodale XGLO OM4 e i connettori MTP Siemon supportano applicazioni a 40 Gb/s e 100 Gb/s fino a 150 metri in modalità Short Reach.
  • I cavi in fibra ottica monomodale XGLO e i connettori LC Siemon supportano applicazioni a 40 Gb/s e 100 Gb/s fino a 10 chilometri in modalità Long Reach.
  • I cavi in fibra ottica monomodale XGLO e i connettori LC Siemon supportano applicazioni a 100 Gb/s fino a 40 km in modalità Extended Reach.
  • I sistemi di interconnessione in rame passivi QSFP+ Siemon supportano applicazioni a 40 Gb/s fino a 5 metri.
  • I sistemi Moray QSFP+ in fibra ottica attivi Siemon supportano applicazioni a 40 Gb/s fino a 4 chilometri.

"Siemon è sempre stata all'avanguardia nello sviluppo di soluzioni di cablaggio a coppie o in fibra ottica. La nostra nuova tecnologia di interconnessione ad alta velocità ci consente ora di supportare applicazioni Ethernet in tutte le possibili configurazioni di data center", ha affermato John Siemon, CTO di Siemon. "La decisione di sviluppare soluzioni di interconnessione ad alta velocità nasce dall'esigenza di rispondere alle necessità dei clienti a livello globale e dai risultati ottenuti nel corso di alcuni studi tecnici, che hanno evidenziato l'uso sempre più diffuso di connessioni dirette tra server e switch ubicati nello stesso rack o in rack adiacenti. Grazie all'ampliamento del nostro portafoglio di soluzioni di cablaggio, siamo ora in grado di supportare sia sistemi di cablaggio strutturati convenzionali che distribuzioni di architetture unificate e pre-configurate in fabbrica, pensate per soddisfare le esigenze dei clienti nei data center".

A differenza delle attuali distribuzioni in rame per applicazioni a 40 Gb/s e 100 Gb/s, basate su cavi twinax di lunghezza limitata, questa tecnologia emergente promuoverà lo sviluppo di ulteriori soluzioni che supportino applicazioni Ethernet di generazione futura su cavi a coppie.

"Molti produttori stanno sfortunatamente sfruttando la carenza di informazioni relative allo standard IEEE 802.3ba per proporre ai clienti soluzioni in rame a coppie dichiarate in grado di supportare applicazioni a 40 Gb/s", ha dichiarato Robert Carlson, Vicepresidente del marketing a livello globale di Siemon. "Tuttavia, in assenza di una manifestazione di interesse da parte di IEEE, non è effettivamente possibile verificare queste affermazioni, che devono essere quindi essere considerate fuorvianti".

Fino a quando non verranno definiti gli obiettivi per un nuovo progetto Ethernet, l'unico modo per determinare le prestazioni delle soluzioni proposte dai singoli produttori consiste nel valutare i margini indicati negli standard pubblicati e selezionare prodotti in grado di assicurare prestazioni di trasmissione stabili con un'ampia larghezza di banda.

Carlson ritiene che, grazie alle straordinarie prestazioni anche a larghezze di banda elevate, il sistema di cablaggio TERA® di categoria 7A sia idealmente già pronto per supportare applicazioni superiori a 10GBASE-T. I sistemi TERA assicurano prestazioni ottimali fino ad almeno 1,2 GHz, forniscono margini di trasmissione garantiti e un rapporto segnale-rumore più elevato, oltre ad essere utilizzati da clienti di tutto il mondo da oltre un decennio.

Per ulteriori informazioni sul portafoglio di soluzioni Siemon in grado di supportare applicazioni a 10 Gb/s, 40 Gb/s e 100 Gb/s, compresi cablaggi UTP di categoria 6A, schermati di categoria 6A, S/FTP di categoria 7A (completamente schermati) e cablaggi multimodali in fibra ottimizzata per laser e monomodali Low Water Peak, è possibile visitare il sito Web www.siemon.com. Per informazioni sul sistema passivo QSFP+ in rame e sul sistema attivo Moray QSFP+ in fibra ottica, è possibile visitare la pagina Web www.siemon.com/sis.

Siemon

Fondata nel 1903, Siemon è un'azienda leader di settore, specializzata nella produzione e nell'innovazione di soluzioni di cablaggio di rete ad alta qualità e alte prestazioni.

Con uffici e partner in tutto il mondo, Siemon offre la gamma più completa di sistemi di cablaggio in rame schermati, non schermati, e in fibra ottica. E' inoltre una delle sole tre aziende produttrici di reti ed infrastrutture di cablaggio esistenti al mondo in grado di garantire partnership a livello globale. Con oltre 400 brevetti attivi nel cablaggio strutturato, Siemon Labs investe significativamente in ricerca e sviluppo e negli standard, confermando l'impegno a lungo termine dell'azienda nei confronti dei propri clienti e del settore in cui opera.

PER INFORMAZIONI:

Susann Bladwell, PR Consultant
T:   +49 (0)351 7958 8433
M:  +49 (0)176 7863 4709
sbladwell@clearcommunications.de
Free eBook

Guide to Data Center Cabling Infrastructure

36-pages focused on data center best practices.

» Download eBook

Cablaggio di Categoria 7?
Categoria 7 in pratica Articoli e Casi di Studio. 48 pagine.
» Sfoglia
Individua un Distributore
I Distributori Autorizzati Siemon nella vostra Zona
» Segue
Cisco and Siemon

Cisco Technology Developer Partner


See Siemon in Cisco Marketplace: